Dopo la critical mass ciclistica, arriva quella pedonale!

2008-05-28T12:58:34+00:00 28 maggio 2008|Massa critica, Mobilità e sviluppo sostenibile|

Come ciclisti urbani non possiamo che sostenere tutte quelle iniziative che propongono altenative all’abuso dell’automobile. Oggi è la volta di un gruppo di cittadini di Povo, che hanno deciso di occupare lo spazio pedonale della piazza di Povo per evitare che le auto, in barba al divieto d’accesso, entrino e utilizzino lo spazio come parcheggio.

“L’idea -scrivono gli organizzatori- è venuta pensando alla massa critica: occupiamo uno spazio nostro, dei pedoni “contro” l’abuso delle automobili. è una massa critica pedonale!”

L’incontro è fissato per sabato 31 maggio alle 10.00 in piazza Manci a Povo: “occuperemo -scrivono ancora i promotori- queste due ore con chiacchere e disporremo un gazebo con due tavolini destinati ai bimbi e lascieremo a disposizione i quotidiani per chiunque voglia
leggerli. Cercheremo di usare la piazza come luogo di socialità,
ritrovo e scambio di opinioni.
Sarà possibile anche scommettere sulla distanza tra la porta della famiglia cooperativa, che si trova in piazza, e il parcheggio dell’irst, aperto tutti i giorni e scarsamente utilizzato. chi indovina vince un biglietto dell’autobus!”

About the Author: