Consentire il passaggio in bicicletta in tutta la zona a traffico limitato

2006-11-14T21:06:27+00:00 14 novembre 2006|Mobilità e sviluppo sostenibile|

Su ispirazione del gruppo di Trentoinbici, il consigliere comunale di Trento Democratica Flavio Santini ha presentato un odg per liberalizzare il traffico delle biciclette nella ZTL, di cui riportiamo il testo.


Al Presidente del Consiglio Comunale di Trento
Dott. Alberto Pattini

Ordine del giorno

Consentire il passaggio in bicicletta In tutta la zona a traffico limitato

Considerato che
– la Giunta comunale ha espresso più volte la volontà di incrementare del 10%, nel corso di questa consiliatura, il numero di persone che si spostano in città prevalentemente in bicicletta;
– il programma del sindaco e della maggioranza che lo sostiene stabilisce di “persistere nel progetto di realizzazione di una moderna e ramificata rete di percorsi ciclabili che consentano ai cittadini di usare in sicurezza e comodità la bicicletta”;
– le piste ciclabili comunali oggi disponibili raggiungono il centro storico sia da nord che da sud, ma proprio l’attraversamento della Zona a Traffico Limitato riserva tuttora ai ciclisti troppi ostacoli sotto forma di regole del codice stradale;
– è bene procedere sollecitamente alla risoluzione dei problemi che sono attualmente di ostacolo ad un più diffuso utilizzo della bicicletta come mezzo di locomozione da parte dei cittadini;

il Consiglio Comunale di Trento

impegna

il Sindaco e la Giunta

a consentire la libera circolazione in bicicletta su tutte le strade cittadine della Zona a Traffico Limitato, con l’ovvia limitazione data dal rispetto della priorità da riservarsi a chi si muove a piedi.

Trento, 14 novembre 2006.

Flavio Santini

About the Author: